nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CASERTA, LOTTERIA ITALIA: CACCIA AI VINCITORI DEI BIGLIETTI. FORSE TURISTI


Tre premi della Lotteria Italia, da 900 mila, 400 mila e 15 mila euro sono stati assegnati ai possessori di biglietti venduti in provincia di Caserta, ma a gioire, probabilmente, non saranno stati casertani residenti, ma automobilisti di passaggio nella zona. I biglietti estratti sono stati venduti, infatti, a Teano, (900 mila euro) nell'area di servizio Teano Ovest, dell'Autostrada del Sole, nella direzione Roma Napoli; in una tabaccheria di Casapulla, (400 mila euro) a pochi chilometri da Caserta, sulla Statale Appia, in una rivendita dove i clienti abituali non sono molti e dove, invece, in prevalenza a rifornirsi di sigarette o di altri prodotti in vendita sono automobilisti in transito diretti verso il capoluogo di Terra di Lavoro o a Santa Maria Capua Vetere. E, infine, nell'area di servizio di S. Nicola la Strada dell'Autostrada del Sole, nel tratto Caserta Nord- Napoli. Di tanto sono convinti i gestori delle due aree di servizio e Nicola Mastroianni, che insieme con la moglie e le tre figlie gestiscono la rivendita di tabacchi di Casapulla. Fuori alla tabaccheria un cartello riproduce il biglietto che consentirà al fortunato possessore di ricevere oltre 70 milioni delle vecchie lire. "Il nostro auspicio -spiega Mastroianni, che ha l'hobby delle limousine (ne possiede due, di colore bianco, che concede a nolo per i matrimoni) - è che la fortuna possa avere baciato un casapullese o, comunque, un nostro conterraneo. La nostra clientela - spiega - è composta in prevalenza da automobilisti di passaggio o da clienti dei numerosi esercizi commerciali presenti su questo tratto dell'Appia, che richiamano acquirenti da diversi centri della provincia ma anche del Napoletano. E capita spesso, negli anni, che nel periodo della Lotteria Italia - conclude Mastroianni - automobilisti di passaggio si fermino proprio per acquistare tagliandi e tentare la fortuna". Se a Casapulla c'é qualche speranza che il superfortunato possa essere della zona, nelle due aree di servizio è quasi certo che i due tagliandi siano stati acquistati da automobilisti e camionisti di passaggio. "Sono anni - dice una cassiera - che i nostri avventori nel pagare il conto del bar e del ristorante o acquistando sigarette chiedono biglietti della lotteria. Di solito a tentare la fortuna sono anche molti camionisti o turisti stranieri".

 
· Inoltre Tempo libero
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Tempo libero:
CASERTA, LOTTERIA ITALIA: CACCIA AI VINCITORI DEI BIGLIETTI. FORSE TURISTI

Punteggio medio: 3.5
Voti: 4


Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it