CINEMA, FORSE 'SALTA' M.I. III: ERANO PREVISTE SCENE NELLA REGGIA DI CASERTA
Data: Giovedý, 02 giugno @ 19:26:58 CEST
Argomento: Spettacoli




L'agente segreto Ethan Hunt potrebbe essere costretto alla pensione anticipata. Lo dice il 'New York Times' on line, secondo cui sarebbe in forse la realizzazione di 'Mission Impossible III', terzo capitolo della saga spionistica tratta dalla omonima serie tv interpretata sul grande schermo da Tom Cruise, le cui riprese sarebbero dovute cominciare il 18 luglio proprio in Italia alla Reggia di Caserta. Un dirigente del gruppo Viacom, a cui la Paramount, produttrice del film, appartiene, ha dichiarato che "lo studio non ha ancora deciso se andare avanti con la produzione" e che "nessuna decisione definitiva Ŕ stata presa". Il budget che ha giÓ superato 150 milioni di dollari Ŕ per˛ solo uno dei problemi. A preoccupare principalmente i dirigenti della casa di produzione, sembra essere il comportamento di Tom Cruise nelle ultime settimane. La star hollywoodiana, impegnata nella promozione di 'War of the Worlds' di Steven Spielberg, altro blockbuster firmato Paramount, in uscita negli Usa il 27 giugno e in Italia il 29, ha scatenato i pettegolezzi con la sua apparizione in uno dei talk show pi¨ seguiti 'd'America, l'Oprah Show', durante il quale ha "iniziato a saltare per tutto lo studio, sul divano, Ŕ caduto in ginocchio e ha ripetutamente professato il suo amore per la sua nuova compagna, l'attrice Katie Holmes". Un modo di agire che non ha fatto altro che rinfocolare le illazioni sulla possibilitÓ che il legame dell'interprete di 'Dawson Creek' possa essere solo una trovata pubblicitaria.





Questo Articolo proviene da Casertasette
https://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
https://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=3636