CASERTA, ANOMALIE POLITICHE: LEGHISTA SI INTERESSA (IN RITARDO) DELL'IPERION
Data: Sabato, 16 ottobre @ 19:58:44 CEST
Argomento: Politica




Edouard Ballaman, 42 anni, nativo di Vallenried (Svizzera), dottore commercialista con studio associato a Pordenone, Ŕ un deputato della Lega Nord-Federazione Padania. Forse non Ŕ mai stato a Caserta ma, per la prima volta da quando Ŕ stato eletto (2001) e ad accordi oramai conclusi tra la SocietÓ Mida 3 e il Comune di Caserta che rilascerÓ una nuova licenza commerciale al centro integrato Iperion - si Ŕ impegolato nella vicenda del complesso di via Borsellino chiedendone la chiusura. PerchŔ mai ora e perchŔ mai non un deputato di Terra di Lavoro? Qualcuno dice che sia stato sollecitato dalla presidente di un comitato di quartiere casertano. Quest'ultima, non avendo trovato disponibili altri parlamentari sarebbe riuscita, attraverso il proprio coniuge, responsabile locale di un'associazione ambientalista, a contattare il deputato leghista. L'associazione, dicono i bene informati, sarebbe vicina alla Lega e ad An. L'interrogazione, del 12 ottobre, Ŕ arrivata per˛ a cose giÓ fatte. Mida-Famila si Ŕ anche giÓ impegnata a revocare 57 domande di mobilitÓ. Chi chiuderÓ pi¨ l'Iperion nella cui societÓ - tiene a precisare il deputato leghista - siede come consigliere anche il presidente della Camera di Commercio Gustavo Ascione?...





Questo Articolo proviene da Casertasette
https://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
https://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=2477