San Tammaro, direttrice Poste si appropria di 600 mila euro: ai domiciliari
Data: Lunedì, 24 luglio @ 22:50:31 CEST
Argomento: Cronaca


San Tammaro (Caserta). 24 luglio 2023 (di Claudio Giammarino) - Finisce in carcere e poi ai domiciliari su decisione del gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Giustina Giordano, 56 anni, di Caserta, direttrice sospesa dell’ ufficio postale di San Tommaso che si sarebbe appropriata di 600mila euro dei correntisti, soprattutto anziani. La prima denuncia per ammanchi risalenti al periodo Covid è stata presentata alla Guardia di Finanza di Capua a giugno dal fratello della vittima appartenente ad una stimata famiglia di commercianti di Santa Maria Capua Vetere. L’azione legale ha consentito di scoprire altri ammanchi a carico di altre vittime. La direttrice avrebbe fatto bonifici dai conti dei clienti al suo anche di cifre considerevoli come 40 mila o 90 mila euro e avrebbe fatto spese in negozi usando un bancomat della vittima tra gioielli, abbigliamento ma anche un semplice panino al Mac Donald. Una volta accortasi di essere sotto indagine, avrebbe chiamato le ignare vittime esortandole a non rilasciare dichiarazioni agli inquirenti: peculato e autoriciclaggio i reati contestati alla donna dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. Alla indagata è stato notificato anche un provvedimento di sequestro di 600mila euro ma di soldi liquidi nessuna traccia. Poste italiane però ha assicurato che risarcirà i clienti truffati rivalendosi poi sulla ex dipendente. Importante la collaborazione del servizio Antifrode delle Poste Italiane. La ex direttrice spiegando i motivi degli ammanchi ai familiari della vittima avrebbe indirizzato questi verso altri possibili responsabili come le badanti o le colf straniere. Alcuni sarebbero poi stati contattati telefonicamente quando la funzionaria ha scoperto di essere sotto indagine; la direttrice ha usato anche terze persone per far avvertire i correntisti. Giustina Giordano Poste Italiane estateindiretta raiuno #datastampa #twnews #theworldnews







Questo Articolo proviene da Casertasette
https://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
https://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=21932