SHAMPOO AUTO CORRISIVO: DA CREMONA DENUNCIANO SOCIETA' ASSE CASERTA-VENAFRO
Data: Lunedý, 31 maggio @ 23:20:42 CEST
Argomento: Cronaca




Un 78enne di Sesto Campano (Isernia), legale rappresentante di una societÓ che produce detergenti per gli autolavaggi e disinfettanti, Ŕ stato denunciato dai carabinieri di Cremona per immissione in commercio di prodotti nocivi per la salute. Dei prodotti in questione, denominati Sanny e Sani fresh industrial, venduti in tutta Italia, il Ministero della Salute ha giÓ disposto l'immeditato sequestro. Gli investigatori ritengono che l'uomo sia soltanto un prestanome con un ruolo marginale. Le indagini sono scaturite dalla denuncia dei titolari di un autolavaggio di Cremona per i danni alle carrozzerie delle auto lavate con i prodotti messi in commercio dalla societÓ di Lusciano (Caserta), la cui sede legale risulta per˛ essere a Venafro (Isernia). Dai primi accertamenti Ŕ risultato che nelle componenti chimiche di Sanny e Sani fresh industrial ci sono acidi e sostanze antibatteriche e germicida altamente corrosive.





Questo Articolo proviene da Casertasette
https://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
https://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=2131