AGRO AVERSANO (CASERTA): POLIZIA SEQUESTRA MITRA A GIOVANE DELLA ZONA
Data: Venerdý, 14 gennaio @ 21:45:21 CET
Argomento: Cronaca




CASERTA, 14 GENNAIO 2011 (Casertasette) - Tre pistole ed un mitra sono stati sequestrati dalla squadra mobile di Caserta a San Cipriano di Aversa. Le armi erano nascoste in un borsone nel sottotetto di una casa, abitata da un giovane che Ŕ stato arrestato, ritenuto dagli investigatori legato alla fazione dei casalesi guidata da Nicola Schiavone, figlio di uno dei capi storici del clan, Francesco detto Sandokan. Accortosi della presenza della polizia il giovane ha tentato di lanciare il borsone da una finestra in un giardino, ma le armi sono state recuperate dagli agenti che avevano circondato l'edificio. L'arrestato Ŕ imparentato con Sigismondo Di Puorto, ritenuto il reggente della fazione di Schiavone, arrestato il 20 dicembre scorso dopo un lungo periodo di latitanza.





Questo Articolo proviene da Casertasette
https://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
https://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=20322