POLITICA, CASERTA: ZINZI ANNUNCIA DIMMISSIONI (RITIRABILI). DE FRANCISCIS BIS
Data: Giovedý, 20 maggio @ 13:03:26 CEST
Argomento: Politica




CASERTA, 20 MAGGIO 2010 (casertasette) - Il neo presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi ha annunciato di di volersi dimettere. Lo ha fatto oggi non presentandosi alla convocazione del consiglio provinciale ed affidando la sua volont─ a un documento. Nel corso della conferenza stampa del pdl in corso in questo momento i responsabili provinciali hanno stigmatizzato lkatteggiamento di Zinzi in quanto vorrebbe imporre una giunta di tecnici, professori universitari, e dare incarico ad un nuovo direttore generale. Figura che potrebbe anche essere evitata, secondo quanto emerso dalla conferenza del pdl in corso. Eletto al primo turno con il 65,3 per cento nelle consultazioni del 28 e 29 marzo scorsi, Zinzi - senatore e segretario regionale dell'Udc - era stato scelto come candidato del centrodestra per la presidenza della Provincia di Caserta al termine di un lungo braccio di ferro con il coordinatore campano del Pdl, Nicola Cosentino, che avrebbe voluto indicare un uomo del suo partito. Nella fase pi¨ tesa delle trattative, Cosentino - il 18 febbraio scorso - aveva annunciato le sue dimissioni da sottosegretario all'Economia, decisione poi rientrata dopo un colloquio con Berlusconi. L'intesa Pdl-Udc sulla Provincia di Caserta era stata un tassello determinante nell'accordo complessivo che ha portato gli uomini di Casini a schierarsi con il centrodestra nelle elezioni campane, contribuendo alla vittoria del governatore Stefano Caldoro. Il clima tra i due partiti per˛ anche dopo la vittoria Ŕ rimasto teso a Caserta, rallentando la formazione della nuova Giunta fino all'annuncio, oggi, delle dimissioni di Zinzi. (Ore 13.00)





Questo Articolo proviene da Casertasette
https://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
https://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=19468