CASERTA, EDILIZIA: IL TAR DICE SI' AL CONSORZIO FUTURA DI CURTI
Data: Lunedì, 05 aprile @ 13:29:39 CEST
Argomento: Giudiziaria




Il Tar della Campania ha messo la parola fine al contenzioso tra il Condominio Parco Appia di Curti ed il Consorzio Iacp «Futura», dando ragione a quest’ultimo che si era opposto davanti al tribunale amministrativo con l’assistenza del prof. avvocato Ciro Centore. In sostanza, per i giudici amministrativi non sono state ritenute valide le ragioni prospettate dal Condominio Appia che si era opposto al progetto. L’insediamento di alcune opere viarie sarà dunque portato avanti dal comune di Curti nell’ambito di un programma di edilizia residenziale a cura del Consorzio Iacp «Futura» e dal suo presidente Mottola. Nessuna ragione, dunque, al Condominio Parco Appia di Curti che si era opposto su alcuni punti: dalla presunta mancata validità del piano, all’occupazione realizzativa su una parte dei terreni oggetto del programma. I ricorrenti avavano contestato anche l’introduzione sui terreni dei vari tecnici autorizzati dal dirigente dell’amministrazione comunale di Curti. Soddisfatti i rappresentanti del Consorzio Futura: il loro legale, l’avvocato Centore, ha tenuto a precisare la tempestività e la serenità con cui il tribunale si è pronunciato su questa vicenda espropriativi. Si accorciano, dunque, i tempi per messa in opera del complesso residenziale da anni atteso da molti cittadini interessati e ostacolato inutilmente dal Condominio Appia.





Questo Articolo proviene da Casertasette
https://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
https://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=1815