CASTELVOLTURNO (CASERTA): IMMOBILI SEQUESTRATI A DONNA DI UN PENTITO
Data: Venerdý, 08 maggio @ 19:11:45 CEST
Argomento: Cronaca




CASTELVOLTURNO (Caserta, 8 maggio 2009) - Due appartamenti e cinque garages a Castel Volturno, per un valore di circa 500mila euro, sono stati sequestrati dal personale del centro operativo Dia di Napoli. I beni erano intestati ad Assunta D'Agostino, compagna di Domenico Bidognetti, esponente di spicco del clan dei Casalesi. Il decreto di sequestro Ŕ stato emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. La donna, 48 anni, Ŕ attualmente detenuta nella Casa circondariale di Rebibbia a Roma perchŔ ritenuta affiliata al clan dei Casalesi. Il compagno Ŕ divenuto collaboratore di giustizia, ma ha preso attivamente parte all'organizzazione criminale attiva principalmente nel casertano.





Questo Articolo proviene da Casertasette
https://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
https://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=16932