UCRAINO MORTO A CASERTA: CONFERMATA CADUTA SU GRADINO
Data: Giovedý, 07 agosto @ 16:31:14 CEST
Argomento: Cronaca




Sara' l'autopsia, gia' disposta dalla procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, a stabilire le circostanze e le cause della morte di Juriy Atamauchuk, immigrato ucraino di 39 anni, il cui cadavere e' stato trovato da agenti della squadra Mobile di Caserta nel bagno di un'abitazione di via Cammuso, nella frazione Ercole di Caserta, occupata da connazionali. Il corpo dell'immigrato non presentava segni di violenza. Il medico legale non esclude che l'uomo possa essere morto per gravi lesioni al capo, scivolando nel bagno e battendo la testa su di un gradino. Il cadavere e' stato portato nell'Istituto di Medicina Legale dell'Ospedale di Caserta per l'autopsia. (6 agosto 2008)





Questo Articolo proviene da Casertasette
https://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
https://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=15163