RECALE (CASERTA): IN CASA CON BAMBINO A CUSTODIRE MUNIZIONI PER ARMI
Data: Mercoledý, 29 agosto @ 11:10:09 CEST
Argomento: Cronaca




Recale (Caserta) - Gli agenti della Squadra Mobile di Caserta hanno arrestato Carmela Merola (madre di un bambino in tenerÓ etÓ e beneficiaria degli arresti domiciliari), 27 anni, moglie di Alessandro Menditti, pregiudicato arrestato qualche giorno fa e ritenuto vicino al clan dei Belforte. In casa della donna, dopo diverse ore di perquisizionie, la polizia ha sequestrato diverse munizioni e un paio di guanti in lattice. In particolare: 2 caricatori bifilari per pistola semiautomatica marca pb cal. 9 made in usa, distinti da matricola assy 9346413-65490, nr. 50 cartucce cal. 3░ luger 7,65 mm marca winchester, nr. 39 cartucce cal 32 auto, marca f.c., nr. 100 cartucce cal. 9x21 marca l..c.m., nr. 50 cartucce marca sellier e bellot, nr. 50 cartucce cal. 7,65 mm marca gfl, nr. 1 cartuccia cal. 9x21 marca gfl, nr. 2 cartucce da caccia cal. 12 marca fiocchi caricate a pallettoni. (29 agosto 2007-11:10)





Questo Articolo proviene da Casertasette
https://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
https://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=12302