*DONNE DA...SDRAIARE, BERARDA DEL VECCHIO: UOMINI FATEVI AVANTI*
Data: Lunedý, 06 agosto @ 14:35:25 CEST
Argomento: Cultura


Ad Avellino, sabato 11 agosto, l'incontro con l'autrice, attesa anche in provincia di Caserta



Io amo gli uomini. Li amo tutti, indistintamente. Ma quelli che adoro sono gli uomini che sanno quando metterti le mani addosso. Senza che tu glielo suggerisca, voglio dire. Quelli che sanno riconoscere quando Ŕ il momento di chiederti il numero di telefono senza che tu stia lý a mettere in bella mostra il tuo cellulare, quelli che ti invitano a cena senza la pretesa di essere scarrozzati casa-ristorante-ristorante-casa, quelli che ad un certo punto della serata sanno cosa fare. E invece? Eccola, l'amara realtÓ: ragazzi fidanzati ma ancora in cerca del vero amore che ti ammorbano i dopocena con lunghissime e pesantissime confessioni, galantuomini d'altri tempi privi di qualsiasi tipo di iniziativa, musicisti quarantenni in tilt al primo bacio, intellettuali dal fascino Old England dimentichi del fatto che il British Style prevede anche un irresistibile sense of humor. No, non ci siamo. Se qualcuno Ŕ ancora in grado di stupire la propria donna si faccia avanti, per favore. ╚ urgente. Davvero.

Il libro si propone come un grido di dolore per il "maschio" che non c'Ŕ pi¨. Ragazze e donne che si sentono femministe, indipendenti e adulte, ma vorrebbero anche che, ogni tanto, il primo passo lo facesse lui, mentre al contrario sembra che gli uomini mostrino un atteggiamento cameratesco. Soprattutto, sembra che gli uomini abbiano smarrito completamente la grammatica dell'amore, che non sappiano pi¨ corteggiare una donna. Tra le varie terapie a disposizione delle donne per guarire da scottature e situazioni del genere, l'autrice ne propone una che chiarisce nettamente la natura del gioco.





Questo Articolo proviene da Casertasette
https://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
https://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=12126