RIFIUTI: IN PROVINCIA DI CASERTA SITUAZIONE ANCORA CRITICA
Data: Sabato, 08 luglio @ 23:38:49 CEST
Argomento: Ambiente




Situazione sempre critica nel Casertano per la presenza, soprattutto nelle strade e nelle piazze di alcuni comuni della provincia, di migliaia di tonnellate di rifiuti. La mancata chiusura del cdr di S.Maria Capua Vetere, decisa dopo un vertice alla Procura della Repubblica e la seppur lenta ripresa dell'attività di conferimento dell'immondizia nel sito di trasferenza "Lo Uttaro", tra Caserta e S.Nicola la Strada, stanno contribuendo a migliorare la situazione di estremo disagio dei cittadini. Permane, comunque, l'emergenza a Maddaloni, dove ingenti quantità di rifiuti sono ancora in strada e oltre 2000 tonnellate, ammassate nell'ex foro boario, rischiano di provocare, come ha sottolineato il sindaco Farina, un disastro ecologico. L'amministrazione comunale, d'intesa con il prefetto Maria Elena Stasi, che sta seguendo da vicino la situazione, ha assicurato i cittadini che entro la giornata di lunedì si provvederà a rimuovere l'immondizia dalle strade. Successivamente si provvederàalla bonifica dell'ex macello. (8 luglio 2006-22:38)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6920