SPORT, TENNIS: A CASERTA NUOVO TORNEO OPEN DAL 3 GIUGNO
Data: Martedì, 30 maggio @ 18:12:45 CEST
Argomento: Sport




Si rimette in moto la macchina organizzativa del Tennis Club Caserta, per preparare il torneo “Open - Trofeo Seat Autoreggia” che prenderà il via sabato prossimo 3 giugno 2006 per concludersi dopo una settimana. Hanno già fatto pervenire la loro adesione lo spagnolo Carlos Poch Gradin Carlos, tesserato per il TC Palermo 2, n. 420 della classifica ATP (categoria 2/1), gli italiani Adriano Albanesi (TC Trapani) e Mirko Nasoni (Canottieri Roma) entrambi categoria 2/3 e Walter Larrea del Tennis Chieti (categoria 2/2). La formula della manifestazione rispecchia quella degli “Internazionali Femminili di Tennis di Caserta”, conclusi appena lo scorso 21 maggio con disputa della finale della ventesima edizione, fra la lussemburghese Minella e la russa Kleybanova: sabato e domenica prossimi (3 e 4 giugno) si giocano le qualificazioni dalle quali otto atleti accederanno al tabellone finale, i cui incontri inizieranno lunedì prossimo. Il torneo è dotato di un montepremi di 5.000 euro, e a differenza degli “Internazionali Femminili” è riservato a tennisti di sesso maschile, di qualsiasi categoria dalla A alla B, fino alle categorie internazionali. Gli incontri si giocheranno di sera, si spera così di favorire la presenza di pubblico sulle tribune del sodalizio di via Laviano. Sponsor principale della manifestazione è la “Seat Autoreggia”, marchio ormai storico per il tennis casertano che, grazie ai titolari Elio Carafa e Franco Napolitano è stato già partner in passato di varie edizioni del torneo femminile e che ha voluto legare il marchio della casa iberica di autovetture, alla prima manifestazione casertana tutta al maschile che per il Tennis Club di via Laviano, rappresenta una vera novità. Al lavoro, per organizzare e pianificare tutto, c’è il consiglio direttivo del Tennis Club Caserta, presieduto da Massimo D’Onofrio, con in testa la triade di consiglieri composta dal notaio Paolo Provitera, dall’ing. Salvatore D’Angelo e dal dott. Aurelio Scotti, delegata alla manifestazione, la cui logistica organizzativa è curata dalla coppia composta da Giampaolo Papiro e Marco Matera. Per la manifestazione sono attesi a Caserta tennisti anche di altre regioni. “Ci auguriamo una buona partecipazione, la presenza di atleti prestigiosi – dice il notaio Paolo Provitera – considerando che gli incontri si disputeranno anche di sera, potremo avere una adeguata cornice di pubblico”. (30 maggio 2006-18:10)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6458