CASERTA, INCIDENTE MORTALE: ARRESTATO GIOVANE DI S.FELICE A CANCELLO
Data: Lunedý, 22 maggio @ 19:29:16 CEST
Argomento: Cronaca




E' finito agli arresti domiciliari il conducente della vettura che l'altra notte, davanti a un disco-pub di Rotondi, in Irpinia, ha travolto ed ucciso due persone e ne ha ferite altre tre. Domenico Petrone, 25 anni, di San Felice a Cancello (Caserta), Ŕ stato piantonato dalla polizia sin dal momento del ricovero in ospedale. Appena dimesso, nel pomeriggio, dall'ospedale Rummo di Benevento dove era ricoverato per accertamenti, gli Ŕ stato notificato il provvedimento di fermo, emesso dal sostituto procuratore della Repubblica di Avellino, Tufano. Petrone, intorno all'una di notte alla guida della sua Opel "Corsa", secondo la polizia in stato di ebbrezza, ha investito un gruppo di persone che sostavano dinanzi al disco-pub. Le vittime dell'incidente un uomo di 59 anni e un ragazzo di 18 anni. Dei tre ragazzi feriti, uno Ŕ in prognosi riservata. (22 maggio 2006-19:30)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6360