CASERTA: FAMILIARI DI UN PAZIENTE AGGREDISCONO MEDICO AD AVERSA
Data: Lunedý, 22 maggio @ 16:40:45 CEST
Argomento: Cronaca




Un medico di guardia di servizio al pronto soccorso dell'ospedale "Moscati" di Aversa Ŕ stato aggredito la scorsa notte dai familiari di un paziente, riportando contusioni. Lo si apprende da una nota del Servizio Urp e comunicazione dell' Asl Caserta 2. "Si Ŕ trattato di una scena di incredibile brutalitÓ che ha gettato nel panico l'intero reparto" si legge ancora nella nota dove tra l'altro si apprende che il dirigente medico che era alla fine del turno. "La direzione strategica nel condannare il fatto anche alla luce di vicende analoghe che si sono verificate nelle ultime settimane esprime la propria vicinanza e apprezzamento al medico per il forte senso di responsabilitÓ e del dovere e nel contempo piena solidarietÓ al personale tutto del pronto soccorso. Richiama ancora una volta l'attenzione delle AutoritÓ e delle Forze dell'Ordine sui fatti accaduti a salvaguardia di un servizio che Ŕ di vitale importanza per la popolazione di questo territorio", conclude la nota. (22 maggio 2006-16:40)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6357