CASERTA, 30 STUDENTI MERITEVOLI PREMIATI DALL'UNIONE DEGLI INDUSTRIALI
Data: Mercoledý, 17 maggio @ 19:30:12 CEST
Argomento: Economia




Eccellere nello studio per eccellere nella vita. Il monito Ŕ risuonato pi¨ volte, nel corso della ormai tradizionale cerimonia annuale di consegna delle borse di studio ai figli dei dipendenti delle aziende associate all'Unione industriali di Caserta. Riuniti, infatti, presso la Sala convegni di Confindustria Caserta trenta studenti che nell'anno scolastico 2004/2005 si sono distinti per particolari meriti scolastici, hanno ricevuto dalle mani dei vertici di Assindustria, dei rappresentanti delle massime istituzioni provinciali e cittadine, ma soprattutto di testimonial di successo, altrettante borse di studio del valore compreso tra i 250 e i 500 euro, e tre corsi annuali gratuiti di lingua Inglese offerti dal Centro Studi Jus di Caserta (l'istituto linguistico con il quale Unindustria ha avviato il progetto per favorire l'apprendimento della lingua del business tra i propri associati). La cerimonia che quest'anno Ŕ giunta alla 40ma edizione, infatti, ha avuto una madrina d'eccezione: Tiziana Panella, volto noto del giornalismo televisivo nazionale ma anche assessore alla Cultura, ai Grandi eventi e al Marketing della Provincia di Caserta. Ma la manifestazione Ŕ stata sottolineata anche dalla presenza di tre campioni, testimoni d'eccellenza nello sport casertano e, in particolare, del basket: il coach della Juve-Pepsi Caserta Francesco Marcelletti e i cestisti Alessandro Bencaster e Antti Nikkila. Oltre che, naturalmente, dal prefetto Elena Maria Stasi, dal vice questore Vincenzo Ortolano, dal capitano della Guardia di finanza Mauro Carusone, che con Francesco Canzano, Anna Martucci e Alessandro Falcolini (componenti della commissione dei premi studio) e numerosi imprenditori, hanno affiancato il presidente Carlo Cicala che ha fatto gli onori di casa. "La presenza di ospiti illustri e di campioni, di imprenditori di successo e di autorevoli rappresentanti delle istituzioni - ha sottolineato il presidente dell'Unione Industriali - Ŕ la testimonianza concreta dell'attenzione e della sensibilitÓ che la nostra Provincia dimostra nei confronti dei temi della scuola e del mondo dei giovani". Cicala ha sottolineato, inoltre, la necessitÓ di prepararsi bene alle sfide della vita. "Oggi, a tutti i livelli, il mercato richiede una formazione d'eccellenza. La preparazione al top e la meritocrazia diventano gli unici elementi sui quali - l'individuo come l'impresa - puntare per vincere la concorrenza globale". Di seguito l'elenco degli studenti, con le relative scuole di appartenenza e aziende di riferimento, che hanno ricevuto le borse di studio: Barbato Lorenzo (L. Scientifico Statale L.Garofano, Capua - Rieter Automotive Fimit Spa), Bucciaglia Guido (Liceo Classico Nifo, Sessa Aurunca - Rieter Automotive Fimit Spa), Capuano Fabiana (L. Scientifico Statale L.Garofano, Capua - Tower Automotive Sud srl), Casaluce M. Grazia (Villaggio dei Ragazzi, Maddaloni - Cementir Spa), Casertano Imma (Liceo Classico Nevio, S. Maria Capua Vetere - 3M Italia Spa), Cioffi Alessio (Liceo Classico Nevio, S. Maria Capua Vetere - Cira Scpa), Di Sette Domenico (Villaggio dei Ragazzi, Maddaloni - Cementir Spa), Elia Luciano (L. Scientifico Statale L.Garofano, Capua - Tower Automotive Sud srl), Feola Giuseppina (Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore Foscolo, Teano - Cira Scpa), Galluccio Daniele (L. Scientifico Statale L. Garofano, Capua - Dsm Capua Spa), Giordano Ersilia (Istituto Statale di II Grado S. Pizzi, Capua - Rieter Automotive Fimit Spa), Ianniello Vincenzo (Isituto Tecnico Industriale Villaggio dei Ragazzi, Maddaloni - Firema Trasporti Spa), Iodice Franco (Liceo Scientifico Federico Quercia, Marcianise - Bd Bulloneria Dadi Srl), Letizia Maddalena (Liceo Scientifico Statale Diaz, Caserta - 3M Italia Spa), Maiocca Rosa Maria (Liceo Classico Nevio, S. Maria Capua Vetere - Appia Edile Snc), Mammone Sara (IstitutoTecnico Areonautico Villaggio dei Ragazzi, Maddaloni - Sifalberghi Srl Novotel), Materazzo Fortunato (L. Linguistico Europeo Paritario, Maddaloni - MF Componenti Srl), Perrone Filomena (Liceo Scientifico Statale Diaz, Caserta - Socib Spa), Piccolo Teresa (Liceo Scientifico Statale Quercia, Marcianise - Eco- Bat Spa), Santagata Anna (L. Scientifico e Classico G. Galilei, P. Matese - Ferrarelle Spa), Tramontano Alessia (Liceo Scientifico Colombo, Marigliano - Siemens Spa), Tregambi Claudio (Itis F. Giordani, Caserta - Tea Impianti Srl), Tufano Angelo (Istituto Salesiano Sacro Cuore di Maria, Caserta - Nuroll Spa), Vinci Danilo (Liceo Scientifico Statale Diaz, Caserta - Nuroll Spa), Zampella Fabiola (Liceo Scientifico Statale Diaz, Caserta - Indesit Company). Questi i cinque diplomati dello scorso anno premiati: Barbato Giuseppe (Liceo Scientifico E. Fermi, Aversa - Indesit Company Spa), Cefarelli Mariano (Liceo Scientifico Statale Diaz, Caserta - Barilla G. e R. Fratelli Spa), Cioffi Alessandra (Liceo Classico Nevio, S. Maria Capua Vetere - Cira Scpa) , Desiato Tonia (Liceo Ginnasio Statale G. Bruno, Maddaloni - Rieter Automotive Fimit Spa), Mancini Carmela (Istituto Professionale Alberghiero, Teano - Ferrarelle Spa). (17 maggio 2006-19:30)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6278