CASERTA, PRIMARIE 2006: A FARVI RESTITUIRE L'EURO CI PENSA PETTERUTI
Data: Martedì, 16 maggio @ 20:34:47 CEST
Argomento: Politica




Caserta - Dopo la provocazione lanciata da Casertasette.com in tempi non sospetti, e alla quale parecchi si sono accodati, è diventata una realtà la possibilità di poter riavere l'euro (erano 9000 in totale) versato per le primarie-farsa di Caserta.
“Restituiteci l’Euro”. E’ infatti il nome della campagna lanciata oggi dal candidato a sindaco vincitore delle Primarie dell’Unione, Nicodemo Petteruti, che ha incontrato la stampa nella sede del comitato elettorale di via Settembrini. “Sono giorni – ha spiegato Petteruti – che al mio comitato elettorale giungono sotto diverse forme, con lettere ed e-mail, insistenti richieste dei cittadini per la restituzione dell’euro speso per partecipare alle Primarie. Non vogliamo alimentare una forma di protesta, vogliamo solo che sia rispettato un diritto come chiedono con forza anche i movimenti nati in queste settimane. E’ arrivato il momento in cui qualcuno si schieri dalla parte di coloro che hanno creduto nel significato democratico del turno pre-elettorale. Da vincitore delle Primarie faccio mia, dunque, la richiesta dei cittadini con i quali mi impegno pubblicamente: avrete indietro il vostro euro! “. Nicodemo Petteruti ha quindi presentato una serie di iniziative che prenderanno il via giovedì prossimo, 18 maggio, in Largo San Sebastiano a Caserta dove sarà allestito un gazebo del comitato. “Ogni cittadino – ha illustrato il candidato a sindaco – potrà recarsi presso i nostri banchetti dove, dopo aver compilato la richiesta, avrà una ricevuta che darà diritto alla restituzione dell’euro. Colgo l’occasione per invitare all’iniziativa tutta L’Unione e, perché no, Gianfranco Alois. Sarebbe un bel segnale per questa città e per i nostri elettori. Io la mia scelta l’ho fatta, sto dalla parte dei casertani”. (16 maggio 2006-20:35)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6263