CASERTA, ENTI: ACMS, SI E' DIMESSO CDA. PRESIDENTE SARA' DIRETTORE QUOTIDIANO?
Data: Domenica, 14 maggio @ 21:12:16 CEST
Argomento: Enti e Comuni




Caserta - Si Ŕ dimesso il Consiglio di Aministrazione dell'Acms, l'azienda pubblica di trasporti di cui il maggior azionista Ŕ la Provincia di Caserta. Hanno deciso di lasciare, infatti, i tre commissari, il cui mandato era scaduto giÓ da un paio di mesi, che ne dovevano curare il rilancio prima di affidarla nelle mani di un Cda politico. Si tratta dei funzionari provinciali Aniello De Sarno; Alessandro Diana e Giuseppe Vetrone. Lo stipendio per i circa 500 dipendenti ( nella foto l'ultimo sciopero di qualche mese fa), intanto, sembra essere garantito per questo mese, ma non si capisce, al momento attuale, quali saranno le prospettive future. Certo Ŕ che si dovrÓ intervenire subito con la nomina di un nuovo Cda, questa volta di tipo politico per evitare di innescare una crisi spinosa. Intanto, da alcune settimane giÓ gira il nome di chi potrebbe essere il nuovo presidente dell'Ente. In particolare, circola quello del direttore di uno dei tantissimi quotidiani locali. (14 maggio 2006-21:10)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6226