CASERTA, INTERNAZIONALI DI TENNIS: EVENTS CON SETTE ITALIANE IN GARA
Data: Domenica, 14 maggio @ 17:39:23 CEST
Argomento: Sport




Caserta Stadio del Tennis) - Lunedý 15 maggio entra nel vivo la ventesima edizione degli Internazionali femminili di tennis di Caserta - Trofeo Harmont & Blaine, dotati di 25mila dollari di montepremi e validi per le classifiche mondiali Wta. E' stato infatti sorteggiato il tabellone principale del torneo, inserito nel circuito europeo Itf e nell'Italian Top Events, con sette italiane in gara, in attesa della conclusione dell'ultimo turno delle qualificazioni. C'Ŕ molta attesa per vedere in campo le due italiane teste di serie, la campionessa italiana Alberta Brianti, numero 2 e n.183 del mondo, e Alice Canepa, testa di serie n.5 e n.229 del mondo. Le altre teste di serie sono: 1) Cetkovska (R. Ceca, n.171), 3) Zahlavova (R. Ceca, 197), 4) Ferguson (Aus, n. 211), 6) Minella (Lus, 245), 7) Kleybanova (Rus, n.248), 8) Vedy (Fra, n.261). Il sorteggio delle altre italiane vede la sarda Anna Floris affrontare la slovacca Hrosenska all'esordio, mentre Valentina Sulpizio giocherÓ contro una qualificata e Giulia Casoni contro la serba Kristajc. Le due wild card azzurre, Bona e Bracaglia, invece giocheranno rispettivamente contro la Kleybanova e contro la Minella, in due match sulla carta chiusi dal pronostico. La terza wild card, l'austriaca del TC Caserta Stefanie Haidner troverÓ una qualificata all'esordio. Una curiositÓ: in tabellone c'Ŕ la croata Sanja Ancic, sorella minore di Mario Ancic, semifinalista a Wibledon e giocatore di Coppa Davis per la Croazia. Grande battaglia nelle qualificazioni. Nel primo turno sono uscite di scena tre campane su quattro: Nisi, Casillo e Amato, tutte arresesi dopo una difesa dignitosa. La prima italiana a qualificarsi per il tabellone Ŕ Silvia Disderi che vince il derby con Verdiana Verardi e raggiunge le sette italiane giÓ nel main draw. Fuori al secondo e ultimo turno di qualificazione le azzurre Lisa Tognetti, battuta dalla ceca Juricova 6-2 6-2, e Letizia Lo Re che cede all'altra ceca Frankova 7-5 6-3. Oggi, infine, c'Ŕ stato il secondo pomeriggio dedicato dal Tennis Club Caserta alla novitÓ della Terrazza Vip "Harmont & Blaine", con un cocktail che ha salutato la fine delle qualificazioni e l'inizio delle sfide per la vittoria conclusiva. Sempre oggi Ŕ stata inaugurata la "personale" intitolata "L'intimo topos" dell'artista casertana Paola Rossi, che espone le sue opere per tutta la durata del torneo, nel salone delle conferenze del club di Via Laviano. Parte del ricavato dalla vendita dei lavori di Paola Rossi sarÓ destinato al progetto Darfur-Sudan, emergenza dimenticata dal mondo.(14 maggio 2006-17:35)

Aggiornamento 19:12

In serata eliminate le ultime tre italiane in gara nelle qualificazioni: la Pederzoli ha ceduto alla russa Kulikova 6-3 6-1, la Iannozzi ha perso contro l'altra russa Shamayko 6-1 6-4. Infine, la numero 1 campana Emilia Desiderio si arrende alla pi¨ quotata polacca Korzeniak, numero 5 del tabellone di qualificazione, in due set, 6-4 6-4.







Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6221