PRIMARIE 'FARSA' A CASERTA: NASCE MOVIMENTO. 'CI HANNO INGANNATI'
Data: Giovedì, 04 maggio @ 22:28:53 CEST
Argomento: Politica




Il movimento "Difendiamo le primarie!" nato a seguito dell'inganno perpetrato ai danni degli elettori di centro sinistra dai partiti Ds, Margherita e Udeur, aderisce alla convention a sostegno del candidato sindaco Nicodemo Petteruti, unico legittimo candidato del Centro sinistra casertano. L'imbroglio di cui sono state vittime i novemila e più votanti del 10 marzo ha messo in evidenza, ancora una volta, la fragilità della coalizione evidenziando lo scarso, se non inesistente, rispetto da parte di alcune forze politiche cittadine, dell'esito elettorale. Un capovolgimento del risultato che delegittima non solo l'istituto delle primarie ma tenta di invalidare l'autorevolezza del candidato risultato vincitore nella competizione a cui ciascun casertano è stato chiamato a partecipare. «Al nostro movimento - ha dichiarato Annalisa Delle Vedove, avvocata - hanno aderito donne e uomini che hanno votato per Ciontoli, per Alois, per Petteruti e anche per Gazzillo. La nostra lotta è in difesa della legalità, quella stessa invocata da Romano Prodi di cui i rappresentanti dei Ds, della Margherita e dell'Udeur casertani se ne sono infischiati passando sulla testa delle elettrici e degli elettori. Un pessimo esempio di come la democrazia possa essere calpestata disinvoltamente nell'interesse di una politica lontana dai cittadini e dalla gente». (4 maggio 2006-22:28)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6065