CASERTA, SEZIONE AMBIENTE CONFINDUSTRIA: IL PRESIDENTE E' GIUSEPPE VALENTE
Data: Mercoledì, 03 maggio @ 14:02:03 CEST
Argomento: Ambiente




Nuovo presidente al vertice della sezione Ambiente ed ecologia di Confindustria Caserta per il prossimo biennio. L'assemblea ha eletto Giuseppe Valente. 56 anni, originario di Mondragone Valente è presidente di Egea Spa, società gemmata dalla trasformazione del Consorzio intercomunale Ce4 per lo raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Funzionario Inail presso la Direzione regionale della Campania con funzioni di Ispettore di Vigilanza, a cavallo tra gli anni 70 e 90 Valente ha ricoperto a più riprese anche il ruolo di amministratore del Comune di Mondragone. Alla presidenza del consiglio di amministrazione del Consorzio intercomunale Ce4 Valente è stato eletto per la prima volta nel 1999 e, nella stessa carica, riconfermato nell'anno 2003. Al vertice della sezione Ambiente e ecologia di Confindustria Caserta Giuseppe Valente subentra, a scadenza del mandato quadriennale, a Francesco Cundari. Tra le ipotesi di lavoro del nuovo presidente quella di costituire un consiglio direttivo della sezione con la nomina di un vice presidente. "Il settore - ha dichiarato il nuovo presidente - è attraversato da complesse tematiche che richiedono l'impegno di tutti per affrontarle e risolverle. Per quanto mi riguarda, in particolare, il mio sforzo sarà teso a riunire tute le aziende del settore, sia pubbliche che private della provincia di Caserta, per elaborare una piattaforma di interventi capace di fare uscire dall'emergenza il settore. In questo senso, attraverso una iniziativa pubblica che assumeremo a breve, vogliamo essere propositivi anche verso la Regione Campania, suggerendo soluzioni che portino al superamento della fase di commissariamento che si trascina, ormai, da troppi anni". Con riferimento, infine, alle aziende e soprattutto agli industriali del comparto, il neo presidente della sezione Ambiente e ecologia di Confindustria Caserta ha concluso: "Occorre un'azione forte e concreta per restituire vigore e dignità a tutti gli operatori del settore".(3 maggio 2006-14:00)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6042