SCUOLA, GEMELLAGGI ITALIA-MOZAMBICO: PARTECIPA ANCHE CASERTA
Data: Mercoledý, 03 maggio @ 08:44:44 CEST
Argomento: Scuola




Si intensifica il progetto di gemellaggio tra le scuole italiane e quelle mozambicane avviato dall'ufficio della Cooperazione Italiana a Maputo e finanziato dal governo italiano. Un bilancio del progetto "Nafamba Xikolwene, Vado a scuola" sara' fatto sabato e domenica prossimi a Bologna. Fino a oggi sono state trenta le scuole, italiane e mozambicane, coinvolte nell'iniziativa basata sulla solidarieta' e sulla conoscenza reciproca. Alla fine del 2005 e' stato approvato il "Programma di rafforzamento e sostegno didattico alle Scuole Mozambicane attraverso il gemellaggio con le scuole italiane". Questo nuovo programma, della durata di due anni, prevede l'istituzione di gemellaggi doppi, tripli o multipli con un'unica scuola mozambicana e l'espansione dell'iniziativa nelle zone di circoscrizione delle citta' italiane dove esistono gia' dei gemellaggi attivati o in via d'attivazione, ma anche altrove. Le citta' attualmente coinvolte sono: Roma, Milano, Bologna, Pavia, Vicenza, Trento, Caserta. Le 20 scuole mozambicane coinvolte, invece, sono distribuite nella Provincia di Maputo e Sofala, dove opera da anni la Cooperazione Italiana. In entrambi i Paesi si prevede la promozione di una componente educativa. I ragazzi mozambicani potranno "dire la loro" e "dare" qualcosa ai gemelli italiani, attraverso la realizzazione di percorsi didattici volti alla riflessione sulla propria realta'.(3 maggio 2006-08:45)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6036