ESTORSIONE: ARRESTATO TERZETTO CASERTANO
Data: Martedì, 07 ottobre @ 21:12:47 CEST
Argomento: Cronaca




Gli agenti della Squadra Mobile di Caserta hanno arrestato tre persone accusate di estorsione a seguito di una denuncia presentata da un imprenditore casertano che avrebbe sborsato alcunem migliaia di euro per la "tranquillità" dei cantieri aperti a Pozzovetere e Casola di Caserta. I tre, Antonio Rondinone ed i fratelli Agostino e Giovanni Capone, si sarebbero presentati dalla vittima a nome del clan dei Mazzacane di Marcianise. Il fascicolo giudiziario è stato aperto dalla Dda che ipotizza il reato di estorsione aggravato dal favoreggiamento camorristico.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=591