RECALE (CASERTA): AGGRESSIONE A CARABINIERI. SCATTANO ARRESTI
Data: Giovedý, 06 ottobre @ 20:32:35 CEST
Argomento: Cronaca




Un pregiudicato di Recale,Paolo Di Fuccia, di 34 anni ed il cognato, Antonio Golino, di 30 anni, di Capodrise per motivi di viabilitÓ hanno aggredito un Carabiniere, che,libero dal servizio, viaggiava a bordo di un auto insieme con la fidanzata. Il militare, Ŕ spiegato in una nota, ha chiesto a Di Fuccia di spostare la propria autovettura che impediva il transito dei veicoli. Spalleggiato dal cognato, Di Fuccia ha aggredito il carabiniere, che telefonicamente ha chiesto l'intervento del "112". I due arrestati, conclude la nota, si sono scagliati anche contro gli altri Carabinieri e sono stati, perci˛, arrestati con l'accusa di violenza e resistenza al pubblico ufficiale e rinchiusi nel carcere di S. Maria Capua Vetere.(6 ottobre 2005-20:30)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=4147