MADDALONI (CASERTA), UCCISE PROSTITUTA UCRAINA: 24 ANNI A EX GUARDIA GIURATA
Data: Mercoledì, 28 settembre @ 09:22:45 CEST
Argomento: Giudiziaria




La Corte di Assise di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) ha condannato per omicidio volontario - dopo 5 ore di camera di consiglio - un ex guardia giurata in servizio a Modena, Francesco Acerra, 39 anni, di Lauro di Nola in provincia di Avellino, arrestato nel 2003 per l'assassinio di Maria Zhovnir, una prostituta ucraina. La Corte ha assolto l'imputato dall'accusa di violenza sessuale. Il pm Carlo Fucci aveva chiesto la pena dell'ergastolo. Acerra, secondo l'accusa, colpì con un colpo di pietra in testa la vittima dopo avere avuto un rapporto sessuale con lei mentre era ammanettata. Poi, sparò anche un colpo di pistola che però non attinse la donna morta per il violento colpo ricevuto alla testa(27 settembre 2005-23:30)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=4099