MOTO INVESTE FAMIGLIA DI TEVEROLA (CASERTA) A NAPOLI: C'ERA BIMBO DI 9 MESI
Data: Mercoledė, 14 settembre @ 16:06:35 CEST
Argomento: Cronaca




Stava attraversando la strada con in braccio il figlioletto di nove mesi e con la moglie quando č stato investito da un motociclo: č accaduto questa mattina a Napoli, in via Marina, nei pressi del porto. Il bambino, G. P, é stato trasportato per accertamenti prima nell'ospedale Loreto Mare, poi al Santobono, dove i sanitari lo hanno giudicato guaribile in sette giorni. Pių serie invece le condizioni del padre del bimbo, Carlo Petrone di Teverola (Caserta), che ha riportato la frattura dello zigomo e varie escoriazioni con prognosi di 40 giorni ed é ricoverato al Loreto Mare. Contusioni anche per la moglie di Petrone, Valentina Borriello. Sull'incidente sono in corso indagini da parte della polizia municipale di Napoli. Secondo quanto si č appreso, la famiglia Petrone stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando č stata investita.(14/9/05)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=4041