CASAPULLA (CASERTA): NOTA LATITANTE IN STRADA. IN CELLA BOSS DEL CLAN PAGNOZZI
Data: Venerdì, 09 settembre @ 14:04:06 CEST
Argomento: Cronaca




E' stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale di Napoli il noto latitante Davide Pisano (44 anni e non 61) di San Martino Valle Caudina (Avellino), ritenuto affiliato al clan camorristico Pagnozzi, arrestato oggi dagli uomini della Squadra Mobile di Benevento. Su Pisano, 44 anni e non 61 come detto in precedenza, pluripregiudicato per associazione mafiosa, rapine evasioni, furti e lesioni personali, pendeva un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, a cui era sfuggito nel mese di giugno, emessa dal gip del Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, perché ritenuto responsabile, unitamente ad altri pregiudicati del clan Pagnozzi, di associazione a delinquere di stampo mafioso finalizzata alle estorsioni ai danni di titolari di imprese. Pisano è stato avvistato a Casapulla (Caserta) da un dipendente della Squadra Mobile che era fuori servizio. Sono quindi scattati i servizi di appostamento e di osservazione che hanno messo fine alla latitanza del pregiudicato.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=4012