PIETRAMELARA (CASERTA): MARIJUANA TRA LE PESCHE. ARRESTO E DENUNCIA
Data: Sabato, 20 agosto @ 20:15:35 CEST
Argomento: Cronaca




Una piantagione di cannabis indica, meglio conosciuta come marijuana, Ŕ stata scoperta dai Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere in un terreno della localitÓ "Mancini" di Pietramelara. Circa 130 piante , di altezza variabile dagli 80 centimetri ai due metri erano nascoste in una piantagione di pesche. Il proprietario del fondo, agricoltore di Giugliano (Na) Ŕ stato denunciato mentre il responsabile della piantagione P.D., agricoltore a, anche lui di Giugliano Ŕ stato arrestato. I militari lo hanno colto in flagranza, a conclusione di indagini ed appostamenti, mentre era intento ad irrigare il campo di marijuana. L'uomo Ŕ stato arrestato con l'accusa di coltivazione di sostanza stupefacente. Se immessa sul mercato della droga, la sostaza avrebbe fruttato circa 25 mila euro.(20 ago 2005 - ora 20,00)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=3941