S. MARIA C.V.: APPRENSIONE PER QUINDICENNE FUGGITA CON BOY-FRIEND
Data: Mercoledì, 03 settembre @ 14:47:27 CEST
Argomento: Cronaca




Una «ragazzata» per un colpo di testa: è quanto sperano i familiari di V.C., una quindicenne di Santa Maria Capua Vetere che non ha fatto più ritorno a casa dopo aver partecipato ad una festa a casa di un'amica. E' da lunedi sera che la madre della ragazzina sta attendendo con angoscia che la figlia faccia ritorno nel modesto appartamento del rione Iacp. La donna si augura un lieto fine della vicenda anche perché è quasi certa che la figlia sia scappata con un ragazzo della provincia di Napoli (di qualche anno più grande della ragazzina) che V.C. frequentava da qualche tempo. La circostanza è stata riferita anche agli uomini del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere che hanno raccolto la denuncia della madre della scomparsa diramando fonogrammi di ricerca, per il momento, ai commissariati di tutta la regione. Sulla vicenda non si escludono sviluppi nelle prossime ore ma per i parenti di V., la tensione è comunque alta. La madre della ragazzina ha cercato di mettersi in contatto con la figlia anche tramite alcune amiche ma, stando alle prime notizie, non sembra esserci riuscita. Tutti i tentativi sono stati inutili: la donna è attaccata al telefono, in attesa almeno di una chiamata rassicurante che si spera, possa arrivare da un momento all'altro. Purtroppo quanto è accaduto sembra un film già visto. E' una storia, purtroppo, che si era già ripetuta poco meno di un anno fa: stando a quanto si è appreso, V.C., era già scappata di casa una volta, insieme ad alcune amiche per poi far ritorno di nuovo a Santa Maria. Episodi che confermano quanto racconta qualche vicino di casa circa i rapporti non proprio armoniosi tra i familiari della ragazzina.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=392