CASERTA, CRIMINE: CARABINIERI ESEGUONO VARI ARRESTI IN PROVINCIA
Data: Venerdý, 15 luglio @ 16:44:30 CEST
Argomento: Cronaca




Sei arresti dei carabinieri nel Casertano in distinte operazioni. In manette Ŕ finito Pasquale Algerino, di 38 anni, di Castelvolturno, in esecuzione di un provvedimento della Procura della repubblica di Lacedonia, dovendo scontare 3 anni e 4 mesi di reclusione per rapina aggravata. A Pignataro Maggiore Ŕ stato invece bloccato l'immigrato albanese Alan Gjoni, di 31 anni, accusato di avere dato alle fiamme, per futili motivi, l'autovettura di un operaio del posto. A Santa Maria a Vico, i militari hanno bloccato un automobilista, Vincenzo Monda, di 51 anni, originario di Castello di Cisterna, sorpreso alla guida di una vettura alla quale era state applicate targhe contraffatte. L'auto Ŕ risultata rubata alcuni mesi fa nel Napoletano. Tre immigrati, due della Romania ed uno del Bangladesh, sono stati, infine, arrestati per non avere ottemperato agli ordini di espulsione, emessi dal questore di Caserta.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=3859