SCUOLA, SANTULLI (COMMISSIONE ISTRUZIONE):'RIVALUTIAMO ORE DI EDUCAZIONE FISICA'
Data: Lunedý, 14 febbraio @ 15:19:02 CET
Argomento: Scuola




"Dopo gli stati generali della scuola tenuti a Roma l'8 febbraio si sono avuti i primi riscontri relativi agli indirizzi che ne sono scaturiti. E c'Ú da registrare la soddisfazione dell'eurodeputato Mario Mauro, che Ŕ a capo del Dipartimento Scuola del partito di Berlusconi, per l'ennesimo impegno rispettato dalla CdL con la pubblicazione del decreto n.21 del 9 febbraio 2005 relativo ai corsi abilitanti speciali riservati ai docenti con 360 giorni di servizio, provvedimento che Ŕ considerato una risposta risolutiva ai problemi del precariato degli insegnanti". Lo afferma in una nota il parlamentare di Forza Italia, Paolo Santulli. Il deputato ricorda che "si Ŕ avuta la presentazione di due emendamenti, al senato, al decreto legge 7 del 31 gennaio 2005, voluti dal Dipartimento Scuola di Fi, relativamente ai Dirigenti Scolastici incaricati. La proposta, che non dovrebbe trovare opposizioni del Governo, prevede il blocco dal 2006/2007 di nuovi incarichi di presidenza, cioÚ saranno confermati quelli conferiti fino all'anno scolastico 2005/2006, coprendo gli eventuali, ulteriori, posti vacanti con incarichi di reggenza. Inoltre, il provvedimento, regola la disciplina di un nuovo corso concorso per dirigenti scolastici riservato a tutti coloro che abbiano maturato entro il 2006/2007 almeno un incarico di presidenza". "Contemporaneamente, per coprire i posti residui, dopo la nomina dei vincitori del corso concorso riservato bandito il 17/12/2002, sarÓ realizzata una graduatoria nazionale dove saranno inseriti, a domanda, tutti gli idonei allo stesso corso concorso, ammessi con riserva, che erano al terzo anno di incarico di presidenza nel 2003/2004", assicura ancora il parlamentare. La struttura del dipartimento scuola di Forza Italia, coordinata per queste iniziative legislative dallo stesso onorevole Santulli, si legge sempre nella nota "ha anche ottenuto assicurazioni circa la revisione della bozza relativa al secondo ciclo della riforma Moratti in particolare per il mantenimento delle 2 ore curriculari obbligatorie di educazione fisica".





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=3102