CARNEVALE: A VILLA LITERNO APERTA XXI EDIZIONE DELL'ANTICA KERMESSE
Data: Venerdì, 04 febbraio @ 13:04:46 CET
Argomento: Spettacoli




A colpi di cannone si è aperta la XXI edizione del Carnevale di Villa Literno. I Pistonieri di Cava dei Tirreni, infatti, con una coinvolgente performance, domenica scorsa hanno dato il via all’atteso evento che ha un prestigio nazionale, non solo per il programma ricco di appuntamenti di spessore ma anche per la grande tradizione storico– culturale che rappresenta. Un Carnevale che affonda le sue radici in epoca pre-romana, quando già gli Oschi, abitanti della “Terra Leboria”, festeggiavano i Saturnali con manifestazioni molto simili a quelle che oggi vengono organizzate al Carnevale di Villa Literno. Queste radici storico-culturali hanno permesso al Carnevale di fregiarsi dell’appellativo di Carnevale di Terra di Lavoro, definizione coniata dal presidente della Provincia di Caserta Riccardo Ventre. Il Carnevale di Villa Literno è anche associato alla FIC, Federazione Italiana Carnevali, che annovera i più prestigiosi carnevali d’Italia. Dopo la presentazione delle tematiche interpretate, i carri in gara sfileranno- nei pomeriggi di sabato, domenica e martedì- per le vie della cittadina casertana tra folle di turisti e curiosi che accorrono in massa per assistere alla manifestazione. Nel giorno di Carnevale si svolge la cerimonia di chiusura, con la premiazione del rione vincitore e delle manifestazioni collaterali. Una piccola anticipazione ci sarà già giovedì e venerdì, con gli spettacoli preparati dalle scuole elementari cittadine. Grossa novità di questa edizione, è la possibilità di votare il carro con il cellulare, inviando un sms con il codice “villa*(codice carro)*si” al numero 320 2043225. Questi i codici di ogni carro, con il relativo tema in concorso: Baracca/corso Umberto (20) “Attenti al lupo”; Ponte Pagliarelle (40) “Italiani, popolo di Santi, poeti e navigatori”; via Aversa (60) “Robin Hood, il principe dei ladri”; Madonna del Loreto (70) “Tra i misteri della luna… cosa bolle in pentola”; via Castello (80) “C’eravamo tanto amati”; via Roma (90) “La favola della politica”. Scorrendo il programma, salta all’occhio il veglione di Carnevale, in programma per sabato sera: una serata danzante in maschera con la partecipazione del gruppo di ballerine brasiliane “Tierra Brasils” e del gruppo musicale “Down Beat”. Nella stessa serata, saranno allestiti stand gastronomici con degustazione di specialità di Terra di Lavoro preparate da aziende del posto. Non mancheranno momento di solidarietà e riflessione: nel pomeriggio di lunedì, allo stadio Comunale di Villa Literno, con un torneo triangolare di calcio (fra rappresentative di Salernitana, Avellino e Villa Literno) sarà ricordato Giuseppe Rovescio, giovane liternese ucciso per errore in un agguato camorristico.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=3051