CASERTA: CROLLA PALAZZO, DONNA RESTA ILLESA GRAZIE A CONDIZIONATORE
Data: Martedý, 28 dicembre @ 14:00:51 CET
Argomento:




E' la titolare di un supermercato in via Napoli, a Maddaloni (Caserta) la donna rimasta intrappolata nelle macerie dell' edificio crollato questa mattina. Il supermercato si trovava al piano terra dello stabile. Il crollo ha coinvolto anche un edificio ad un piano adiacente. La donna coinvolta nel crollo, Rosa De Rosa di 48 anni, Ŕ stata estratta viva dalle macerie e le sue condizioni non sono giudicate preoccupanti dai medici del locale ospedale. La donna ha raccontato ai suoi soccorritori di essersi riparata sotto un condizionatore subito dopo aver avvertito degli scricchiolii provenienti dal solaio del negozio. "Mi sono riparata sotto il condizionatore del bancone di vendita - ha detto agli uomini che l'hanno estratta dalle macerie - che praticamente ha evitato che venissi investita dalle macerie, ha creato una sorta di camera d'aria e, dunque, salvata". La donna, sempre secondo il suo racconto ai soccorritori, aveva da poco aperto il negozio questa mattina e stava sistemando alcuni prodotti nel frigo del bancone quando ha avvertito degli strani rumori provenire dal soffitto; rumori che hanno insospettito anche una famiglia che abita al piano sovrastante la salumeria e che ha abbandonato in tutta fretta l'appartamento prima che la palazzina rimanesse coinvolta nel crollo dell'edificio confinante, in corso di ristrutturazione. Sull'accaduto la magistratura ha aperto un'inchiesta.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=2775