EMERGENZA INCENDI: ANCORA FIAMME NEL CASERTANO
Data: Giovedì, 07 agosto @ 09:15:53 CEST
Argomento: Ambiente




Una cinquantina di roghi sono stati registrati nella giornata di ieri in numerose zone collinari. Va avanti senza sosta l'attività degli istruttori di vigilanza della Regione Campania, del personale della Provincia e delle Comunità montane, che con l'ausilio di elicotteri del servizio foreste della Regione, di Canadair e di altri elicotteri della Protezione Civile Aib, stanno tentando di circoscrivere e domare gli incendi spesso appiccati in zone impervie dove le squadre a terra hanno difficoltà ad intervenire per spegnere le fiamme e per bonificare la zona attraversata dal fuoco. Si tratta di roghi che hanno distrutto, secondo quanto si è appreso, una settantina di ettari di vegetazione, soprattutto di bosco ceduo. Le località maggiormente prese di mira dai piromani sono quelle di San Leucio di Caserta, Castelmorrone, Capua, nella frazione Sant'Angelo in Fornis, Giano vetusto, Formicola, Castel di Sasso, Alife e Sant'Angelo d'Alife, Marzano Appio, Mignano Montelungo, Carinola e Falciano del Massico.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=266