SENTENZE /2: I PRIVATI POSSONO CONTESTARE IL PIANO REGOLATORE
Data: Venerd́, 12 novembre @ 14:58:52 CET
Argomento: Cittadini e Giustizia




La contestazione, dice il Tribunale Regionale Amministrativo, Magistratura dinanzi alla quale vanno proposti i ricorsi in materia di urbanistica, vincoli e strumenti di gestione del territorio, tra cui i piani regolatori, pu intervenire anche a livello di opposizioni e di osservazioni da parte di privati. Questi soggetti, ossia, in altre parole, i cittadini che si ritengono "penalizzati" dalle nuove disposizioni e dai vincoli dei piani, per inedificabilit apportata ai loro terreni o per la previsione di espropri, per strutture pubbliche, possono presentare subito ed entro trenta giorni dei ricorsi al Consiglio comunale dell' Amministrazione che ha adottato il nuovo PRG. Queste opposizioni equivalgono a delle forme di "collaborazione" nel. senso che l'Amministrazione ne dovr tener conto al fine di poter andare avanti nelle successive determinazioni. Ovviamente viene tenuta salda la contestazione a livello di TAR. a cura del prof. avv. Centore (clicca qui)

Che tempo fa? Consulta il Meteo: Il tempo a Roma, Milano, Napoli, Venezia, Bari, Napoli, Caserta, Padova, Bologna, Ferrara, Livorno...





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=2605