RAPINA IN PROVINCIA DE L'AQUILA: ARRESTATO CASERTANO
Data: Giovedý, 08 luglio @ 08:33:24 CEST
Argomento: Cronaca




La Squadra Mobile dell'Aquila ha arrestato, su ordine di custodia cautelare, il secondo malvivente che aveva rapinato l'impiegata di un'azienda aquilana mentre trasportava, per conto della ditta, 41 mila euro. Si tratta di Luciano Golia, di Coppito, frazione dell'Aquila, accusato di rapina aggravata e lesioni personali. La polizia sta attivamente ricercato la terza persona coinvolta nella rapina, nei cui confronti Ŕ stato emesso un analogo ordine di custodia cautelare da parte del gip del Tribunale aquilano, Giansaverio Cappa. La rapina risale allo scorso 29 giugno. I rapinatori hanno tagliato la strada alla Mercedes condotta dalla donna: dopo averla picchiata, i malviventi hanno costretto la donna a consegnare il denaro, ma poco dopo uno dei due Ŕ stato bloccato con il bottino. In manette era finito Raffaele Vitale, 27 anni, di Caserta, mentre Golia era riuscito a dileguarsi.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=2275