VINO ED ENOTECHE: CHIUDE MIWINE, PRESENTATO SITO
Data: Giovedì, 17 giugno @ 04:50:38 CEST
Argomento: Agricoltura




Chiude i battenti il MiWine, la prima esposizione internazionale del vino e dei distillati organizzata a Milano dal 14 al 16 giugno, alla quale hanno partecipato diverse imprese campane del settore. Nel corso della manifestazione è stato presentato il sito www.vinocampania.it, realizzato dall'Unione regionale delle Camere di Commercio campane, e promosso dall'assessorato regionale alla Ricerca scientifica. "L'obiettivo prioritario del sito - secondo Costantino Capone, presidente di Unioncamere Campania e della Camera di Commercio di Avellino - è quello di puntare sull'internazionalizzazione delle aziende che devono essere aiutate e supportate per ampliare i loro orizzonti di mercato. La presenza di circa cento aziende al MiWine conferma le potenzialità del settore per la nostra regione". La rappresentanza campana - un centinaio di imprese - è stata coordinata dale Camere di Commercio di Avellino, Napoli, Caserta, Salerno e Benevento. La delegazione napoletana, in particolare, è stata guidata da Agripromos, l'azienda speciale dell'ente camerale partenopeo che realizza progetti per la promozione e lo sviluppo delle imprese del comparto agricolo e del settore agro-alimentare. Il Miwine ha dato la possibilità di mostrare - si legge in un comunicato - la vitalità del settore vitivinicolo campano di cui si è parlato nel corso dell'incontro 'Vini campani...vini per eccellenza' a cui hanno partecipato Costantino Capone, presidente di Unioncamere Campania e della Camera di Commercio di Avellino, di Gaetano Cola, Augusto Strianese, Gustavo Ascione, Roberto Costanzo presidenti rispettivamente delle Camere di Commercio di Napoli, Salerno, Caserta e Benevento, e dell'assessore alle Attività Produttive della Regione Campania, Gianfranco Alois. All'esposizione milanese del vino c'erano anche sette aziende campane produttrici di acque minerali, in uno stand voluto dalla Regione Campania, e allestito attraverso l'assessorato alle Attività Produttive, per "valorizzare il comparto dell'acqua presso un pubblico mirato di enoteche, ristoratori e altri operatori professionali - spiega l'assessore Alois - puntando a rafforzare la presenza delle nostre imprese sui mercati nazionali e internazionali operando in un'ottica di integrazione tra pubblico e privato. Un collegamento strutturato e duraturo fra tutti gli imprenditori del settore, grandi e piccoli, è infatti prioritario per rafforzare l'intero sistema"





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=2215