SANTA MARIA C.V. (CASERTA): FERMATI 2 TOMBAROLI INSOSPETTABILI.CERCAVANO REPERTI
Data: Lunedý, 10 ottobre @ 16:50:10 CEST
Argomento: Cronaca


Santa Maria Capua Vetere (Caserta), 10 ottobre 2022- Cercavano reperti archeologici in un fondo agricolo, a due passi da un cantiere sammaritano, i due insospettabili tombaroli - con tanto di attrezzature speciali - fermati dai carabinieri di Capua che proprio qualche giorno fa arrestarono il sovrintendente di Caserta e Benevento Mario Pagano, durante una convention numismatica a Pastorano presso l'Hotel del Sole. Il filone dei reperti sul quale stanno lavorando gli investigatori ha consentito ai militari di 'beccare' sul fatto i due tombaroli che sono due impiegati di un ente pubblico. Michele M. di San Prisco e Michele P di Macerata Campania. I due sono ai domiciliari. Nessun reperto, a quanto pare, Ŕ stato sequestrato.







Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=21864