ANNEGATO DOPO IL SALVATAGGIO: LIDO ABUSIVO E GIA' SOTTO SEQUESTRO PER CAMORRA
Data: Giovedý, 09 giugno @ 12:27:27 CEST
Argomento: Cronaca


Castelvolturno (Castelvolturno) , 9 giugno 2022 - E' sotto amministrazione giudiziaria - in quanto sequestrato alla famiglia Russo nel 2016, proprietaria dello stabilimento, nell'ambito di un'inchiesta della Procura antimafia - il lLido dei Gabbiani dove l'altro giorno Ŕ morto per un malore il gestore del lido, Rahhal Aamarri (marocchino da oltre 20 anni in Italia) dopo aver salvato due bambini dileguatisi poi insieme ai familiari. Un processo per abusivismo pende ad ottobre a carico di diversi gestori e titolari di lidi di Castelvolturno tra cui Rahhal che ci era finito dentro quale uomo di fiducia dei Russo come riporta oggi Il Mattino. L'uomo, nonostante la presenza di un bagnino si Ŕ precipitato in mare ma dopo aver messo in salvo i ragazzini Ŕ stato colto da un malore. Quasi tutti i lidi, i hanno riaperto al pubblico, ma a ottobre dovranno andare davanti al giudice per rispondere delle accuse, fra cui il mancato pagamento dei canoni di concessione, alcuni per oltre dieci anni. E in altri casi per non aver rinnovato la richiesta di concessione demaniale. I lidi avviavano le stagioni balneari senza avere alcun titolo sugli spazi d'arenile.







Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=21836