CASERTA: PRESENTATO IL CARTELLONE DEL TEATRO PARRAVANO
Data: Lunedì, 09 settembre @ 15:59:10 CEST
Argomento: Spettacoli


Caserta, 3 settembre 2019 (Casertasette) (Valeria d’Esposito) - La stagione del Teatro Comunale Parravano di Caserta torna con una collaborazione tra l'amministrazione e il Teatro Pubblico Campano diretto da Alfredo Balsamo. E lo fa con un cartellone diviso in tre sezioni, più La cantata dei pastori di Peppe Barra il 2 e il 3 gennaio: sempre alle 20:45; alle 18 nei festivi.GRANDE TEATROAlessandro Siani è il primo a salire sul palco per il 2019/2020 con il suo Felicità Tour (da venerdì 4 a domenica 6 ottobre), mentre Vinicio Marchioni e Giuseppe Zeno sono i protagonisti de I soliti ignoti (dal 6 all'8 dicembre), dall'omonima pellicola di Monicelli, qui nell'adattamento teatrale di Grosso e Piciarelli, e la regia dello stesso Marchioni. Alessio Boni, invece, dirige il Don Chisciotte di Cervantes insieme a Roberto Aldorasi e Marcello Prayer, e interpreta pure l'hidalgo della Mancha accanto a Serra Yilmaz nei panni di Sancho Panza (dal 13 al 15 dicembre). Mine vaganti è un film di Ferzan Ozpetek, ma il regista turco ne ha fatto pure uno spettacolo teatrale, che debutta proprio al Parravano (dal 17 al 19 gennaio), con Arturo Muselli, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni e Giorgio Marchesi. Di solitudine sociale si parla invece in Si nota all'imbrunire (dal 7 al 9 febbraio), scritto e diretto da Lucia Calamaro: protagonista Silvio Orlando. E dalla penna di Eduardo De Filippo arrivano due testi scelti per questa sezione Grande Teatro. Il primo (dal 14 al 16 febbraio) è Ditegli sempre di sì con Gianfelice Imparato, Carolina Rosi, Nicola Di Pinto e Massimo De Matteo, diretti da Roberto Andò. L'altro è Sik Sik, l'artefice magico (dal 6 all'8 marzo), con la regia di Carlo Cecchi, che lo interpreta accanto ad Angela Ippolito. Tra i due lavori, si inserisce Vincent Van Gogh di Stefano Massini (dal 21 al 23 febbraio) con Alessandro Preziosi, per la regia di Alessandro Maggi. L'abbonamento per gli otto spettacoli va dai 200 ai 280 euro, con una distinzione per platea, galleria, nuovi e vecchi abbonati.







Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=21540