LIBRI: A MARCIANISE 'BERGOGLIO, INTERVISTE E CONVERSAZIONI CON I GIORNALISTI
Data: Lunedì, 05 giugno @ 19:44:17 CEST
Argomento: Religione


MARCIANISE (Caserta), 5 Giuglno 2017 (Casertasette - Telexnews.it) -
Sabato 10 giugno 2017, alle ore 17.30, presso la Biblioteca Comunale sita in via Vespucci a Marcianise, si presenta il volume "Papa Francesco, interviste e conversazioni con i giornalisti. Terzo e Quarto anno di Pontificato". Se ne discuterà con il curatore del volume, Don Giuseppe Merola; il giornalista di Tv 2000, Luigi Ferraiuolo; il presidente dell'Associazione Italiana Cultura Classica Terra di Lavoro, Tommaso Zarrillo; il direttore del giornale online Caffè Procope AlessandroTartaglione. L'iniziativa rientra negli eventi organizzati per la celebrazione del decennale dalla nascita di Caffè Procope.
L’intervista da un lato è la forma di comunicazione giornalistica più raffinata, dall’altro esercita un fascino particolare agli occhi del lettore perché lo mette a tu per tu con persone che, nella maggioranza dei casi, molto difficilmente avrebbe la possibilità di conoscere. Da qui il sogno di ogni giornalista di intervistare prima o poi il personaggio più importante del momento. E quello dei lettori di avere in mano un pezzo per entrare in contatto con lui. Intervistare un Pontefice ha quindi un fascino unico. Tanto più quando l’intervistato è un Papa così amato e apprezzato, non solo dai cattolici, come Francesco. Durante il terzo e quarto anno di pontificato sono state rese pubbliche 42 conversazioni di Francesco con i giornalisti, tutte raccolte in questo volume. Si comincia con l’intervista rilasciata al quotidiano argentino La Voz del Pueblo, del 20 maggio 2015, fino a quella per Repubblica, che il Pontefice ha concesso in occasione della sua visita al carcere di Paliano, dove ha celebrato la messa in Coena Domini, la sera del 13 aprile 2017. Dalla loro lettura emerge tutta l’umanità di Papa Francesco. Egli infatti ci tiene a mostrarsi per quello che è: un uomo vero, che ride, piange, dorme tranquillo ed ha amici come tutti. Una persona normale, con la voglia di entrare in dialogo con l’altro, di non frapporre alcuna barriera, che non ha paura di confrontarsi con l’interlocutore ma desidera stabilire ponti, trovare punti d’incontro.
Jorge Mario Bergoglio è il primo Papa giunto dalle Americhe. Nato a Buenos Aires il 17 dicembre 1936, l’11 marzo 1958 entra nel noviziato della Compagnia di Gesù e il 13 dicembre 1969 è ordinato sacerdote. Dopo essere stato suo stretto collaboratore, succede al cardinale Antonio Quarracino il 28 febbraio 1998, come arcivescovo primate di Argentina. Dal 2004 al 2008 è presidente della Conferenza episcopale argentina. Il 13 marzo 2013 è eletto Papa durante il secondo giorno del Conclave, al quinto scrutinio. Sceglie il nome di Francesco. Nei suoi primi quattro anni di pontificato ha scritto le Encicliche Lumen fidei (29 giugno 2013) e Laudato si’ (24 maggio 2015); e le Esortazioni apostoliche Evangelii gaudium (24 novembre 2013) e Amoris laetitia (19 marzo 2016). Con la Bolla Misericordiae Vultus (11 aprile 2015), ha indetto l’Anno Santo della Misericordia che si è aperto l’8 dicembre 2015 e con la Lettera apostolica Misericordia et misera lo ha concluso il 20 novembre 2016. Il Pontefice finora ha compiuto diciassette viaggi apostolici all’estero e quattordici visite pastorali in Italia. Giuseppe Merola (S. Maria Capua Vetere, 1970). Sacerdote dell’Arcidiocesi di Capua, dove ha diretto l’Ufficio Stampa e Comunicazioni Sociali e svolge attività pastorale, dal 2012 è Editor presso la Libreria Editrice Vaticana. Laureato in Giornalismo ed Editoria, ha conseguito il Dottorato in Scienze della Comunicazione Sociale presso la Università Pontificia Salesiana di Roma. È autore della biografia Angelo Narducci e “Avvenire”. Storia di un giornalista, poeta, politico con l’ansia di essere cristiano (Aracne, 2009). Per la Lev ha pubblicato: Giornalismo e Religione. Storia, metodo e testi (con Giuseppe Costa e Luca Caruso, 2012); e ha curato tra l’altro: Colora l’Anno Santo. Album per ragazzi (con Filippo Sassoli, 2015); Anche il Signore è un carcerato. Le parole di Papa Francesco: incontri con i detenuti (2015); Con l’odore delle pecore. Le parole di Papa Francesco: incontri con i sacerdoti (2016). Tommaso Zarrillo,nato a Marcianise  nel 1948, ha militato in movimenti cattolici ed è stato Presidente di Azione cattolica nella Parrocchia di S.Giuliano martire, tra i fondatori del Movimento Giovanile Missionario nel 1972. Laureato in  Lettere classiche nel 1972 e in Filosofia nel 1974 presso l’Università degli Studi ”Federico II”di Napoli, è stato assistente della cattedra di Letteratura  Italiana. Ha pubblicato saggi, rassegne e recensioni su letteratura e poesia. E’ stato iscritto al PCI e PDS e ha ricoperto diversi incarichi politico-istituzionali. E’ stato Consigliere Comunale di Marcianise dal 1978 al 2001,Consigliere Provinciale dal 1985 al 1992, Sindaco di Marcianise dal 1993 al 1997. Ha insegnato Materie letterarie, Latino e Greco in diversi Licei della Provincia di Caserta. E’ stato dirigente scolastico nel 2007 al Liceo artistico ”Luca Giordano”di Aversa. Dal 2008 al 2013 è stato Dirigente scolastico del Liceo classico”D.Cirillo”di Aversa. Attualmente è Presidente dell’Associazione Italiana di cultura classica, delegazione di Terra di Lavoro.
Luigi Ferraiuolo giornalista, nato a Lodi, è originario di Casertavecchia. Autore di diversi saggi di storia, storia ecclesiastica e geopolitica, è appassionato di arte e semiotica per cui ha curato diversi volumi e organizzato mostre e manifestazioni. Redattore di Tv2000, negli ultimi anni si è specializzato in docufilm: Sui passi di Abramo, sulla guerra in Iraq (2013); Tornerò tra cent'anni (2016), sul ritorno di Padre Pio, cento anni dopo a Pietrelcina; e Libera nos a malo (2017), sulla musica di Sant'Antuono contro il diavolo a Macerata Campania, che sarà presentato all'Unesco.
Alessandro Tartaglione, vive a Marcianise da sempre, città dove è nato nel 1971, e dove ha maturato le sue esperienze culturali, sociali, associative e politiche. Si è laureato nel 1996 in Economia e Commercio presso l’Università Federico II di Napoli. Ha militato e milita nei partiti della sinistra (Pds, Ds, Pd, Articolo 1). Nel 2001 è eletto Consigliere Comunale a Marcianise (Presidente III Commissione Consiliare). Nel 2006 viene nominato Assessore con deleghe alla Cultura e alla Scuola. Giornalista pubblicista, fondatore nel 1999 di Caserta News, il primo giornale on line della provincia di Caserta e direttore di Caffè Procope, il giornale online di Marcianise e dintorni. Attualmente lavora all’Ufficio Stampa e Comunicazione del Parco Archeologico di Pompei.

campanianotizie assessorato regione vincenzo de luca giunta giunta web presidenza regionale beni culturali salerno consiglio politica assessore trasporti appaltopoli ente politica governo napoli



Follow Casertasette on Twitter







Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=21403