LO STATO NON PAGA AFFITTO CASERMA CARABINIERI: ARRIVA LO SFRATTO
Data: Martedý, 23 maggio @ 09:13:45 CEST
Argomento: Cittadini e Giustizia


Casal di Principe (Caserta), 23 maggio 2017 (Casertasette - Telexnews.it) Lo Stato che si riempie la bocca di legalitÓ, soprattutto quando organizza sfilate nei luoghi del crimine organizzato, non paga dal 1992 i lavori per oltre 340 mila euro al proprietario dell'immobile che ospita la caserma dei carabinieri di Casal di Principe (oltre gli arretrati dei fitti) e l'Arma riceve uno sfratto. L'ufficiale giudiziario si presenterÓ il 30 maggio prossimo davanti alla porta dei militari ma giÓ tutti sanno che la vicenda tra istituzioni forti finirÓ in una bolla di sapone ai danni del proprietario. E' la prima grana di cui dovrÓ occuparsi il nuovo prefetto di Caserta che dovrÓ fare da intermediario con il Governo. Un episodio non nuovo in provincia di Caserta, accadde giÓ con la caserma dei carabinieri di Santa Maria Capua Vetere. A Casale, in pi¨ ci sono i lavori realizzati dal titolare su indicazione del Ministero dell'Interno tutti anticipati come costi e mai pagati. Paradosso giustizia.

campania renzi legislazione assessorato regione vincenzo de luca giunta giuntaweb presidenza regionale beni culturali salerno consiglio politica assessore trasporti appaltopoli ente politica governo napoli



Follow Casertasette on Twitter







Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=21393