LA SINDACA DI ROCCAMONFINA IN...CASTAGNA: ARRESTO DDA APPALTO N.U.
Data: Marted́, 02 dicembre @ 13:43:14 CET
Argomento: Cronaca


Roccamonfina (Caserta), 2 dicembre 2014 (Casertasette) -

Maria Cristina Tari, detta Letizia, prima cittadina del Comune di Roccamonfina, luogo noto per i castagneti figura tra le sette persone destinatarie di misure cautelari (carcere e domiciliari) di una indagine della direzione distrettuale antimafia di Napoli, affidata al Nucleo investigativo dei carabinieri di Caserta che ha portato anche a quattro misure con il beneficio dei domiciliari per turbata liberta' degli incanti e corruzione, reati aggravati dal metodo mafioso. L'inchiesta muove nuove contestazioni considerata dagli inquirenti legato al clan Belforte, Angelo Grillo, ed anche al figlio Roberto entrambi gia' in carcere per inchieste che riguardano appalti nei servizi di pulizia in aziende dell'Asl di Caserta.



Follow Casertasette on Twitter

Parole correlate: Casertasette Caserta Sette Caserta cronaca Campania Napoli Benevento Avellino Salerno sessa aurunca appalti finanziere mincione





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=21158