NAPOLI: 18enne INCENDIA SCOOTER MADRE DI UNA 12enne PERSEGUITATA
Data: Sabato, 11 febbraio @ 17:52:00 CET
Argomento: Cronaca


Cronaca Campania Casertasette



NAPOLI, 11 FEBBRAIO 2012 - Ha incendiato lo scooter della madre di una dodicenne della quale era innamorato. Ma le fiamme hanno danneggiato anche altri due ciclomotori e a causa della densa colonna di fumo levatasi alcune famiglie sono state costrette ad abbandonare le loro case. Il fatto è avvenuto la scorsa notte a Napoli, in vico Pergolella Morbillo, ai quartieri Spagnoli. Protagonista della vicenda un giovane che solo 8 giorni fa ha compiuto 18 anni. Il giovane, secondo la polizia, voleva "punire" la mamma della dodicenne con la quale aveva avuto una breve storia. La donna aveva contrastato la relazione tra la figlia, tanto di aver proibito, negli ultimi dieci giorni, alla ragazza di vedere il 18enne. Lo stesso giovane è stato notato dinanzi al portone dello stabile. Il 18enne, raggiunto dai poliziotti nella sua abitazione, alla vista degli agenti ha tentato la fuga ma è stato bloccato e fermo di polizia perché indiziato di incendio doloso in concorso.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=20800