CASERTA: BIMBO MORTO IN PISCINA GONFIABILE, NOMINATO PERITO
Data: Venerdì, 21 ottobre @ 19:20:20 CEST
Argomento: Cronaca




CASERTA, 21 OTTOBRE 2011 (Casertasette) - Il gup del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Cettina Scognamiglio - davanti al quale si sta celebrando il processo sulla morte di un bimbo morto in una piscina gonfiabile a Caserta nel luglio dello scorso anno - ha nominato un consulente medico che dovrà depositare nei tempi necessari una perizia sul decesso del piccolo. L'udienza che vede sotto processo per omicidio colposo la madre del piccolo, è stata aggiornata a nuova data. Nel corso della prossima udienza verrà anche nominato un cardiologo in aggiunto al perito nominato oggi. Le consulenze sono state disposte in quanto la perizia della difesa e quella dell'accusa sono discordanti. La madre del piccolo, difesa dall'avvocato Gennario Iannotti, sarebbe stata afflitta da depressione. Il bimbo, che si chiamava Raffaele, aveva tre anni quando affogò nella piscina allestito nel giardino di una casa a Puccianiello.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=20684