CASERTA, CASO SINDACO MAGLIOCCA: CASSAZIONE MANDA ATTI A NUOVA SEZIONE RIESAME
Data: Giovedý, 20 ottobre @ 20:07:47 CEST
Argomento: Giudiziaria




ROMA, 20 OTTOBRE 2011 (Casertasette) - I giudici della Suprema Corte hanno accolto le motivazioni presentate dalla difesa dell'ex sindaco di Pignataro Maggiore (Caserta), Giorgio Magliocca, accusato di concorso esterno in associazione camorristica, annullando la decisione del Tribunale del Riesame che la scorsa estate aveva respinto la richiesta di scarcerazione avanzata dai legali dell'ex primo cittadino. Dunque, per gli ermellini deve essere una nuova sezione del tribunale del Riesame a giudicare l'ex primo cittadino. In provincia di Caserta ci sono altri due o tre sindaci indicati da pentiti come presunti collusi con la camorra, allo stato solo indagati (mai arrestati o destinatari di scioglimenti dei consigli comunali) appartenenti a schieramenti di centro sinistra contrariamente a Magliocca.

Le parole delle news web di oggi:
Bate Borisov Belen Rodriguez Uomini e Donne Andrea Agnelli Windows Phone Lancia Thema Bayern Monaco Franco Baldini De Sanctis Mario Draghi vessella siracusa filippini trento trentino italia gianpaolo cantine paolo mario giampaolo barresi bocelli casa aida alessandro veneto cagliari diritto alice

RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA, ANCHE PER ARGOMENTI DIVERSI, PER AZIENDE ED ENTI OGNI MATTINA VIA MAIL: per info: comunicazione-at-casertasette.com





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=20678