CASERTA, ALLA SUN SCIENZE CRIMINALISTICHE CON ESPERTI, OSPITE CARMELO LAVORINO
Data: Domenica, 07 novembre @ 23:04:01 CET
Argomento:




CASERTA, 7 NOVEMBRE 2010 – (Agenzia FerTerPress) Prenderà il via Grazie alla rinnovata collaborazione istituita tra il Formed ( diretto dalla professoressa Vittoria Ponzetta ) e la Seconda Università degli Studi di Napoli – Facoltà di Giurisprudenza, la terza edizione del Corso di Perfezionamento in Scienze Criminologiche e Criminalistiche. Il Corso, che si articola in moduli, si svolgerà presso la Facoltà di Giurisprudenza di S. Maria C.V. e il presidente della Commissione Scientifica sarà il prof. Giuliano Balbi, Professore ordinario di Diritto penale, mentre il direttore del corso, anche quest’anno, sarà il Prof. Alfredo Grado ( criminologo, Presidente IMESF (Istituto Meridionale di Scienze Forensi) e docente a contratto in “Criminologia della devianza” presso la Scuola di Formazione e Aggiornamento del Corpo di Polizia e del Personale dell’Amministrazione Penitenziaria, Napoli – Ministero della Giustizia, autore di interessanti pubblicazioni nel campo della criminalità ); il Dr. Adolfo Ferraro, direttore sanitario dell’OPG di Aversa; Carmelo Lavorino, noto criminologo in campo nazionale e docente presso l’Università de L’Aquila ( che tratterà i casi di storia come l’omicidio dci Sarah Scazzi, il rapimento e l’uccisione di Tommaso Onofri, il delitto del ballerino di Scauri, il giallo di via Poma, il giallo di Garlasco, il delitto di Cogne, il delitto di Arce, il caso Pacciarela: da suicidio ad omicidio; l’omicidio della Lungara: da incidente a omicidio. Cold Cases.) ed inoltre, il Dr. Raffaele Piccirillo, magistrato presso il Tribunale Penale di Napoli e l’avv. Raffaele Gaetano Crisileo, esperto in criminologia e cassazionista. Il Corso risponde all’esigenza di fornire una particolare qualificazione e preparazione criminologica e criminalistica a laureati e laureandi in diverse discipline ed agli appartenenti alle Forze dell’Ordine per l’espletamento delle molteplici attività professionali in campo medico, giudiziario, amministrativo, penitenziario, psicopedagogico, sociale e legale, finalizzate al trattamento ed alla prevenzione delle condotte devianti ed antisociali, sia nel settore dei minori che degli adulti. Il numero massimo di posti disponibili è determinato in 50. Il percorso formativo si articola in due incontri pomeridiani alla settimana, il lunedì ed il giovedì, a partire dall’ 11 NOVEMBRE 2010, ciascuno di 4 ore, nel corso dei quali si provvederà a promuovere in ciascun discente un apprendimento teorico pratico nel campo delle Scienze Criminologiche e Criminalistiche. Tali conoscenze hanno altresì lo scopo di sviluppare adeguate competenze, favorire forme di collaborazione professionale innovative e riqualificare i servizi. Sono previsti momenti formativi comuni a tutti i discenti ed altri specialistici ognuno per la propria disciplina di appartenenza, o congenialità. Sono previsti momenti seminariali da integrare alle singole lezioni.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=20167