SANTA MARIA C.V., MOTORADUNO MEMORIAL FRANCO CARRANO: SUCCESSO DI PARTECIPANTI
Data: Mercoledì, 06 ottobre @ 09:35:41 CEST
Argomento: Sport




Santa Maria Capua Vetere (Caserta) - Ancora un successo, di critica e di pubblico, per la perfetta organizzazione, da parte del G.M.S ( Gruppo Motociclistico Sammaritano ) in seno al CAMEC (Club Auto d’Epoca Campania ) del 2° Memorial “FRANCO CARRANO”. La manifestazione, realizzata con la proficua collaborazione del Presidente del Camec, Dr. Giacomo Roccatagliata, con l’ausilio di Mario de Blasio, Antonio Falde, Ugo Renda, Giovanni Cecere e Ferdinando Terlizzi, ha arriso al più grande successo per la partecipazione di oltre 100 motociclistici convenuti da ogni dove. Dopo il rituale giro per la città, con tappe ai siti archeologici, con buffet davanti all’Anfiteatro, si è tenuto il pranzo sociale presso il “Poco Loco”. Nel pomeriggio, nel salone degli Specchi del Teatro Garibaldi, si è proceduto alla Premiazione. Erano presenti, oltre al Presidente del Camec Dr. Giacomo Roccatagliata, con il direttivo del club al completo,( Camillo Gesualdo, Franco Boffa, Biagio Fortunato), il Sindaco Dr. Giancarlo Giudicianni, gli assessori: Lorenzo Stellato, Filippo Virno e Gerardo Di Vilio, il consigliere comunale Salvatore Mastroianni, il Presidente del Coni, Michele De Simone, familiari del pilota scomparso, motociclisti ed estimatori. Sono state assegnate coppe, medaglie e trofei vari: alla moglie di Franco Carrano signora Elisabetta, al fratello Antonio, al veterano del gruppo motociclistico Antonio Falde, anche per la moto più antica ( Capriolo del 1948 ); ad Alfonso Vergati, per il sidecar più antico ( Guzzi 500 del 1935 ); al conduttore più anziano Francesco Cipullo, ( del 1933); al conduttore più giovane Cristian Cecere ( 1995); al conduttore proveniente da più lontano, a Vittoria Rampolla da Bergamo; alle donne motocicliste: Roberta Cecere, Stefania Marzaioli, Concetta Rossetti, Gilda Cerciello, Mariantonia Di Lucca, Elena Carrano e Rosa Falde ( quest’ultima grande sostenitrice del gruppo motociclistico sammaritano). Prima della cerimonia della premiazione, ha preso la parola l’anchorman Arnaldo Tarantino, che ha voluto ricordare anche gli altri centauri scomparsi immaturamente come Mario Renda, Alessandro Maiello, Fanny Di Girolamo e Pasquale Viscardi.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=20035