QUERELLE SINDACO CAMIGLIANO - PRESIDENTE PROVINCIA CASERTA: CORTEO
Data: Giovedž, 23 settembre @ 19:08:26 CEST
Argomento: Ambiente




CASERTA, 22 SETTEMBRE 2010 - Nuova manifestazione di protesta di cittadini, rappresentanti di enti e di associazione contro il decreto del Ministero dell'Interno che il 3 agosto scorso destituž dall'incarico Vincenzo Cenname, sindaco di Camigliano, comune di 1800 abitanti, a nord di Capua (Caserta) per essersi opposto alla gestione dei rifiuti da parte del consorzio Napoli-Caserta e, quindi, alla provincializzazione del servizio. In corteo - dopo un incontro con il sindaco di Caserta Nicodemo Petteruti che ha atteso i manifestanti davanti alla Reggia di Caserta - circa 300 persone, tra cui anche alcuni sindaci del comprensorio capuano. I manifestanti hanno attraversato le strade del centro storico del capoluogo e, dopo avere sostato davanti alla sede della Provincia hanno raggiunto la Prefettura. In un volantino i promotori della nuova manifestazione di protesta a sostegno del sindaco, ingegnere ambientale quarantenne, eletto in una lista civica di ispirazione di centro sinistra, hanno ricordato gli ottimi risultati raggiunti dalla giunta comunale in tema di raccolta differenziata che ha superato il 60 per cento e di altre iniziative a favore dell'ambiente e, soprattutto vantaggi economici per i cittadini mediante la raccolta di oli da cucina esausti, la distribuzione di pannolini lavabili alle neo mamme e buoni acquisto di materiale didattico per i bambini che consegnano oggetti di plastica a scuola.

Follow Casertasette on Twitter







Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=19992